Musica per meditare: Debu Chaudhuri al sitar

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
2 febbraio 2014 In Musica

Come abbiamo detto nella classe dedicata alla musico-terapia, ascoltare la musica classica indiana durante la meditazione può aiutare la nostra meditazione e il miglioramento dei chakra. Per cui ogni tanto vi proporremo dei brani che potrete usare durante la vostra meditazione. Naturalmente nulla vi vieta di ascoltare questa musica in altri momenti.
Generalmente, per gli occidentali è difficile mantenere l’ascolto di un brano musicale indiano, nonché apprezzarlo. Ma ora che voi avete ottenuto la vostra Realizzazione del Sé, potrete gioire di questi brani, perché riuscirete a cogliere la qualità sottile di essi. Forse questa percezione non arriverà subito, ma prima o poi arriverà. Di solito, questi brani di musica classica sono delle improvvisazioni basate su combinazioni di note musicali chiamate Raga.

In questo articolo vi proporremo alcuni brani suonati in presenza di Shri Mataji Nirmala Devi da un noto musicista Debu Chaudhuri. Lo strumento usato è il sitar che, vi ricordiamo, è lo strumento per il Sahasrara chakra.

Concerto tenuto in occasione della celebrazione dell 81° compleanno di Shri Mataji (che cade il 21 marzo), a Delhi, il 20 marzo 2004.

Concerto di Debu Chaudhuri, tenuto a Delhi durante un programma pubblico l’8 febbraio 1983



di Silvana Donato

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, ti invitiamo a proseguire su questo sito.