Musica per meditare: Dr Arun Apte e la raga therapy

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
4 febbraio 2014 In Musica

dr Arun Apte, musico terapia indianaNella classe che brevemente introduce la musico-terapia, abbiamo visto uno dei sostenitori di questo metodo che utilizza i raga indiani per lavorare sui chakra: il Dr Arun Apte.
Il Dr Arun Apte aveva studiato musica fin dall’infanzia e, una volta conosciuto Sahaja Yoga, decise di approfondire la conoscenza dei raga e della musico-terapia (in india ci sono dei corsi di studio, anche universitari, di musico-terapia). In seguito, ha anche seguito, come insegnante e poi anche come preside, l’accademia d’arte P.K. Salve in Vaitarna (P.K. Salve è il nome del padre di Shri Mataji. P.K. Salve era un avvocato ed è stato uno dei maggiori sostenitori del movimento di liberazione pacifico in India; per anni è stato imprigionato e a causa della prigionia è rimasto gravemente malato – per quanto fosse stato un movimento pacifico, molte persone hanno dato la vita per esso).


Vorrei raccontare un aneddoto su questo personaggio, un’esperienza di cui sono stata partecipe.
Era il 2008 e mi trovavo a Londra, in uno degli ashram (casa condivisa con altri sahaja yogi). Proprio in quei giorni, il Dr Apte era stato invitato a presenziare alcuni programmi pubblici, presentando agli avventori il proprio metodo di terapia con la musica. Fu così che un giorno ebbi l’occasione di andare, insieme agli yogi dell’ashram dove vivevo, ad uno di questi programmi che si svolgeva nella hall di una biblioteca a Balham. Una sala abbastanza grande, con circa una quarantina di presenti, fra yogi e nuovi allievi.
C’è stata inizialmente una breve introduzione e una meditazione, niente di diverso dal solito.
Subito dopo, il Dr Apte si è presentato con il suo armonium e ha cominciato ad istruire il pubblico su come partecipare alla sua lezione di musico-terapia. Lui mostrava una ripetizione di note con una certa intonazione e noi le dovevamo ripetere (quello che lui chiamava Metodo del Picchio). Voglio dire, una cosa del genere si presenta come una cosa piuttosto banale, eppure dopo un po’ che tutti quanti insieme all’unisono praticavamo questo esercizio, come per magia, la sala ha cominciato a riempirsi di vibrazioni sempre più forti, sempre più intense. E’ stata un’esperienza a dir poco straordinaria, considerato che in genere in un programma pubblico non ci sono vibrazioni così forti.

Quindi sicuramente la musica, usata in modo opportuno, può avere un effetto molto positivo sullo sviluppo dei nostri chakra.

In questo articolo, vi presenteremo alcuni brani che, se vorrete, potrete sentire durante la vostra meditazione o in qualsiasi momento vogliate.

India Tour 1998 – Dr Arun Apte con gli studenti dell’accademia – Raga per ogni chakra

Su youtube ci sono molte video del Dr Apte, eccone una lista: lista delle video del Dr Arun Apte.



di Silvana Donato

go to the top
go to the top