Home » Testi antichi » Sezione Bhagavad Gita

Categoria «Bhagavad Gita»

Sai Baba commenta un passo della Bhagavad Gita

4 luglio 2011 Inserito in Commentari, Testi antichi

Per anni si dubitò del fatto che il Maestro Sai Baba di Shirdi fosse capace di leggere o scrivere e certamente nessuno supponeva che conoscesse il sanscrito. Finché un giorno egli fece un’esposizione che dimostrò la sua erudizione, come pure la sua perspicacia e l’umorismo che gli era naturale.

Un devoto stava facendogli un massaggio, cantando in tono sommesso.
Sai Baba gli chiese cosa stesse mormorando ed egli rispose: «Un verso sanscrito», non sospettando che Sai Baba conoscesse a sufficienza la Scrittura da volere una risposta più precisa.
Comunque gli fu chiesto di quale verso si trattasse.

«Un verso della Bhagavad Gita»
«Bene, ripetilo ad alta voce» lo incitò il Maestro.

Il discepolo allora recitò in sanscrito il verso 34 del quarto capitolo:

Bhagavad Gita versetto 4.34

tad viddhi pranipatena pariprasnena sevaya
upadeksyanti te jnanam jnaninas tattva-darshinah

..

Continua a leggere »

Tutti gli articoli

go to the top
go to the top