VI. Lo Swadisthan chakra

Lo Swadisthan chakra è il secondo chakra del nostro sistema sottile. Esso corrisponde al nostro aspetto creativo e fornisce quindi energia alla nostra attività creativa sia a livello fisico che intellettivo.
In realtà questo chakra ruota intorno al terzo chakra, in Nabhi, attorno ad un’area denominata Void o Bhava Sagara (Oceano delle Illusioni). Come la nostra attenzione rimane intrappolata nelle “illusioni” della materia, essa non riesce a salire, ad andare oltre verso le sfere alte della nostra coscienza.


Mantra per lo Swadisthan chakra

Mantra per lo Swadisthan chakra

La prima lezione è dedicata ai mantra. I mantra possono aiutare a rendere più profonda la nostra meditazione e a migliorare i nostri chakra.

Accedi

Meditazione guidata

Meditazione guidata

In questa lezione vi proponiamo una guida alla meditazione, con un esempio di meditazione con i mantra.
Accedi

Caratteristiche dello Swadhisthana chakra

Caratteristiche dello Swadhisthana chakra

Dopo la parte pratica, vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche di questo chakra e quali simbologie e qualità sottili lo distinguono.

Conoscenze base
Simboli e tradizioni

ADHD, l'attenzione si può fermare

Testimonianza: ADHD, l’attenzione si può fermare

Per molti sembrerà un’utopia trovare un rimedio efficace al problema dell’instabilità dell’attenzione, eppure questo è possibile proprio perché il miglioramento di essa dipende solo dal miglioramento di questo chakra.

Accedi

Discorsi sullo Swadisthan chakra

Discorsi sullo Swadisthan chakra

Shri Mataji ha fatto moltissimi discorsi sul problema dell’attenzione instabile e su come fare per stabilizzarla; riporteremo alcuni estratti di essi.
Accedi

Prossima classe: i canali energetici

Classe precedente: gli elementi

Torna al menu del corso

go to the top
go to the top