Categoria «Ashtavakra Gita»

Ashtavakra Gita

20 agosto 2010 Inserito in Ashtavakra Gita, Testi antichi

Astavakra GitaL’Ashtavakra Gita, anche nota come Ashtavakra Samhita, o canto di Ashtavakra è un antico testo che riporta il dialogo tra il giovane Maestro Ashtavakra e il Re Janaka di Mithila, orientativamente vissuti nel 5000 AC.
Questo dialogo mostra una tipica conversazione che avveniva tra i maestri della scuola di Advaita Vedanta (Advaita significa “non-dualismo”). Prima di proseguire con la lettura, consiglio al lettore a digiuno sulla tradizione filosofica orientale di leggere l’articolo introduttivo La teoria dell’evoluzione spirituale nella tradizione orientale .

Com’è noto, Yoga significa unione, unione col il Tutto. Parlare di unione con il Tutto sottointende necessariamente che non esiste una reale separazione da esso: la separazione è solo un’illusione creata dalla mente. Le onde dei nostri desideri e quindi dei nostri pensieri, vanno a intorpidire il calmo e immenso oceano del nostro Sé, creando nelle loro increspature mondi fittizzi in cui noi ci identifichiamo. Ma una volta che le onde svaniscono, finalmente riusciamo a percepire il vasto e profondo oceano del nostro Sé individuale (Atma o Jivatma), che in verità non si distingue dal Sé universale (Brahman o Paramatma).
In altre parole: Tutto è Uno.

..

Continua a leggere »
Commenti disabilitati su Ashtavakra Gita

Tutti gli articoli

go to the top
go to the top