Categoria «Agnya»

La Realizzazione del Buddha Siddhartha Gautama

6 maggio 2014 Inserito in Agnya, Discorsi

Oggi è un grande giorno per venire a Brighton, perché è il giorno della nascita di Buddha, oggi è il compleanno di Buddha.

Ricerca della Verità e Realizzazione del Buddha Gautama

Abbiamo tutti sentito parlare della sua nascita e che sua madre aveva sognato un elefante, un grande elefante bianco. E poi è stato predetto che un bambino, nato nella loro famiglia sarebbe stato o un grande santo o un grande re – come viene chiamato in sanscrito chakravarti ovvero colui che è il sovrano di tutto il mondo.
Così il padre si preoccupò e pensò di avere il figlio  più coinvolto nella vita familiare, nella vita materiale e dargli tutti i piaceri della vita. Così aveva costruito un posto molto speciale per lui, un bel palazzo in cui vivere, dove si è sposato con una ragazza di nome Yashodhara, che era molto molto bella.  Gli ha dato tutti i piaceri della vita, tutto ciò che poteva servire a tenere il figlio lontano dall’ascetismo.
Inoltre si conosce la storia d quando, un giorno, passando per una strada ha incontrato tre tipi di persone e si chiese perché si debba invecchiare, perché nella vita si debba soffrire e perché si debba morire. A partire da questi tre fatti, ha iniziato a cercare di capire perché queste cose accadono agli esseri umani. Fu così che la sua indagine è cominciata, fino a che non ha raggiunto un punto in cui non poteva più sopportare tutte le comodità e tutti gli attaccamenti che in cui era stato imbrigliato da suo padre.
Aveva anche un figlio di nome Rahul, e ha lasciato il figlio e la moglie nella ricerca della verità.

Il Buddha Siddhartha Gautama

..

Continua a leggere »
Commenti disabilitati su La Realizzazione del Buddha Siddhartha Gautama

Tutti gli articoli

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, se sei d’accordo, ti invitiamo a proseguire su questo sito.