Meditare all’INAIL

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
23 luglio 2011 In Testimonianze

Quando cominciai questa avventura non avrei mai immaginato che avrebbe avuto un successo così grande.
Tutti noi sahaja yogi sappiamo quanto sia importante la meditazione non solo a livello individuale, ma anche a livello sociale, in quanto, riducendo le tensioni e le preoccupazioni (fino ad annullarle), permette lo sviluppo di un’atmosfera serena ed armoniosa in qualsiasi ambiente; e naturalmente nell’ambiente lavorativo è proprio l’ideale, perché là lo stress non manca mai.
Dopo aver proposto di fare un corso di Sahaja Yoga alla sede centrale dell’INAIL, finalmente il primo di gennaio il corso è stato approvato.
Così lo ha diffuso la direttrice della sede INAIL di Roma Centro a tutti i colleghi:

A tutti i colleghi di Roma Centro
Dal 1 gennaio 2011 il Dlgs n. 81/08 ha stabilito che il datore di lavoro valuti il rischio stress lavoro-correlato all’interno dell’organizzazione, visto che la vita aziendale, a qualsiasi livello di responsabilità la si affronti, è sempre più spesso vissuta come una fonte di stress.
E’ noto come esista uno stress positivo e uno stress “negativo” causa di patologie e di cattiva qualità della vita. Occorre combattere lo stress negativo, anche attraverso la realizzazione di iniziative di corretta informazione e di conoscenza delle metodologie per la prevenzione del rischio.
Ho ritenuto, pertanto, di dar corso ad un progetto innovativo, con la collaborazione del Medico Competente, dell’RLS e del Preventore.
Il progetto è mirato a diffondere il SAHAJA YOGA, una tecnica di rilassamento e meditazione che permette il risveglio delle energie, riportando il nostro sistema in equilibrio e migliorando lo stato generale di salute.
Il corso verrà tenuto a titolo gratuito dalla Dr.ssa Cristina Hrenuc che sarà lieta di incontrarvi il giorno 8 MARZO 2011 Sala Conferenze – piano 1^ – h. 14, per l’illustrazione del percorso che si svolgerà in Sede, con incontri settimanali, esclusivamente nella giornata di martedì.
Vi aspetto numerosi, felice di onorare la Festa delle donne con un’iniziativa “di genere” rivolta a tutte le donne e a tutti gli uomini che intendono migliorare la qualità della propria vita.
Elvira Goglia

Lettera Inail Roma Centro (clicca qui per leggerla)Dopo aver fatto il corso alla sede di Roma Centro, come un’onda la notizia si è diffusa presso le altre sedi, quella di Inail Tivoli, Inail Nomentano e Inail Tuscolano, dove i corsi sono cominciati rispettivamente il 26 maggio, il 27 maggio e il 7 giugno.
Naturalmente questo è successo grazie al feedback positivo dei praticanti di Sahaja Yoga del primo corso. La direttrice ci ha detto che “che il clima nella sede (la sede di Roma Centro è quella centrale dell’Istituzione) è cambiato. Non si litiga più, la gente è più collettiva e le persone negative si stano isolando; la gente non reagisce più di fronte alle persone che hanno sempre creato problemi. Praticamente è l’unica sede Inail dove non ci sono più problemi di collaborazione.” (a lato la lettera della direttrice)

L’entusiasmo degli organizzatori al centro Inail Nomentano è stato sorprendente: avevano preparato le locandine (per pubblicizzare il corso) e persino la sala del corso in modo ineccepibile!

Tutto ciò ci ha dato davvero molta gioia. Noi pratichiamo Sahaja Yoga da anni, ne conosciamo gli effetti benefici, e ne gioiamo. Ma una gioia ancora più grande è quella di permettere ad altre persone di ottenere gli stessi risultati che abbiamo ottenuto noi: la serenità, l’armonia, la pace interiore, la gioia e una rinnovata vitalità.
Meraviglia un po’ tutti il fatto che questa immensa fonte di benessere possa essere acquisita in modo completamente gratuito, visto che (di questi tempi) sembra che tutto ciò che abbia valore, debba avere necessariamente un prezzo molto alto. In realtà, è tutto pronto dentro di noi, la difficoltà è solo scoprirlo e farlo funzionare con dedizione e un grande amore per se stessi.

Locandina fatta dall'Inail Nomentano

Locandina fatta dall'Inail Nomentano (vi ricorda qualcosa?)

Articolo di Cristina Hrenuic



di Silvana Donato

Ci sono 4 commenti

  1. […] Prosegui la lettura: Meditare all'INAIL » Sahaja Yoga e Benessere […]

  2. Giuseppe ha detto:

    Bellissimo articolo.Spero che tutte le Aziende Italiane propongano il Sahaja Yoga per i loro dipendenti.

  3. AngelaB. ha detto:

    Una collega che pratica la meditazione da qualche tempo ne ha aprlato al nostro “rinato” coordinamento donne della nostra azienda. Ho appreso e praticato alcuni esercizi yoga per la preparazione al parto e ne ho tratto solo benefici, poi non mi sono più dedicata a questa disciplina di pensiero e di’essere per vari motivi. Ora, anche in qualità di RLS, vorrei proporre questa iniziativa, attuata all’INAIL, presso la mia azienda. Qualcuno può aiutarmi con recapiti concreti? Ringraziandovi saluto AngelaB

  4. Silvana Donato ha detto:

    Sì certo, buona idea, Angela. Ti contatto per email così potrai darmi i dettagli del caso.

go to the top
go to the top