Home » Page 45

Sentire i chakra sulle mani: cosa sono le vibrazioni?

12 Luglio 2010 Inserito in Scienza, Vishuddhi

Abbiamo visto in articoli precedenti (vedi Realizzazione del Sé) che la meditazione di Sahaja Yoga permette di percepire tangibilmente lo stato dei nostri chakra sulle mani. È come se le  nostre mani “ci parlassero” e ci dicessero cosa succede dentro di noi in modo obiettivo. Quello che succede in pratica è che, a partire dall’osso sacro, l’energia Kundalini sale lungo i canali energetici che si concretizzano fisicamente nel sistema nervoso autonomo, che è il mezzo fisico attraverso il quale possiamo… »

Continua a leggere »
go to the top

Semplice tecnica per rilassare i canali energetici

23 Giugno 2010 Inserito in Esercizi

Le tecniche usate in Sahaja Yoga sono davvero molto semplici e naturali, perché esse prevedono l’utilizzo degli elementi naturali (acqua, terra, fuoco, aria, etere), i quali si trovano ovunque intorno a noi. Il trucco sta nel percepire quale chakra abbia bisogno di aiuto e poi lavorarlo con la tecnica giusta. Abbiamo già visto una tecnica molto semplice ed efficace per liberarsi dalle tensioni: il pediluvio. Essa fa uso di due elementi: l’acqua e la terra. Il pediluvio si fa di… »

Continua a leggere »
go to the top

Canale centrale o Sushumna Nadi

22 Giugno 2010 Inserito in Canali energetici

Il canale centrale è il canale dell’evoluzione e corrisponde a livello fisico con il sistema nervoso parasimpatico. Esso prende il nome in sanscrito di Sushumna Nadi o Sattva Guna (dove Sat significa verità). Esso corrisponde allo Zhong o Shen, all’equilibrio e quindi all’unione dello Yin e dello Yang, all’unione degli opposti, dell’aspetto femminile e di quello maschile. E’ l’armonia del tutto.

Continua a leggere »
go to the top

Canale destro o Pingala Nadi

22 Giugno 2010 Inserito in Canali energetici

L’energia che si impiega nelle azioni, fisiche e mentali, viene dal canale energetico destro. A livello fisico esso corrisponde al sistema nervoso simpatico di destra. In sanscrito viene denominato Pingala Nadi o Rajo Guna. Nella filosofia cinese esso è rappresentato dal principio dello Yang, ovvero il principio maschile ed è detto anche canale solare. Analogamente a quanto detto per il canale sinistro, esso si manifesta tanto negli uomini che nelle donne, naturalmente con caratteristiche diverse. Il Pingala Nadi si sviluppa… »

Continua a leggere »
go to the top

Canale sinistro o Ida Nadi

22 Giugno 2010 Inserito in Canali energetici

Il primo dei sistemi energetici di cui parleremo è il canale energetico sinistro. Esso corrisponde a livello fisico con il sistema nervoso simpatico di sinistra. In sanscrito prende il nome di Ida Nadi o Tamo Guna, e corrisponde anche alla definizione cinese dello Yin. Infatti esso è il lato “femminile” della nostra personalità, anche detto lunare: le emozioni, i ricordi del passato, la sensibilità sono espressione di questo canale energetico. Anche se esso viene denominato lato “femminile”, si manifesta sia… »

Continua a leggere »
go to the top

Liberarsi di tutte le tensioni ogni sera: il pediluvio

10 Giugno 2010 Inserito in Tecniche, Trattamenti

Una delle migliori tecniche per liberarsi dalle tensioni ogni sera è il pediluvio. Il pediluvio è una tecnica usata dai tempi dei tempi e che abbiamo adottato in sahaja yoga. Fare il pediluvio la sera è decisamente liberatorio e ci permette di andare a letto più leggeri e più sereni; tuttavia niente ci vieta di farlo in qualsiasi momento della giornata, non appena ne sentiamo il bisogno. Il miglior modo di scaricare le tensioni tramite questo trattamento è facendolo al… »

Continua a leggere »
go to the top go to the top

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, se sei d’accordo, ti invitiamo a proseguire su questo sito.