Home » Page 46

Come cominciare la meditazione

8 Giugno 2010 Inserito in Meditazione

Abbiamo visto che per poter raggiungere uno stato di benessere completo la meditazione può essere un mezzo davvero efficace. Ma per poter meditare dobbiamo, prima di tutto, predisporci allo stato meditativo e ciò avviene risvegliando una energia che si ritrova dormiente nel nostro osso sacro e che viene chiamata Kundalini in sanscrito. Una delle pagine del sito è riservata ad un esercizio molto semplice (la realizzazione del Sé) che permette tale risveglio: in soli 10 minuti possiamo sperimentare il valore… »

Continua a leggere »
go to the top go to the top

Effetti fisiologici della meditazione

3 Giugno 2010 Inserito in Scienza

Gli effetti benefici di Sahaja Yoga a livello fisico sono stati oggetto di ricerca per molti anni ad opera di medici ricercatori che hanno potuto effettuare test su essere umani con varie caratteristiche. Gli studi sono stati generalmente realizzati confrontando il caso di persone che meditano e persone che non meditano per un periodo di tempo controllato. Nei soggetti meditanti si sono notati dei cambiamenti fisiologici durante la meditazione indicativi di uno stato di veglia ipo-metabolico che è caratterizzato dal… »

Continua a leggere »
go to the top

Rivoluzione d’amore

31 Maggio 2010 Inserito in Discorsi, Interviste

Quando parliamo di amore e di gioia, dobbiamo sapere che esse vengono dalla realtà, dalla verità. Ogni cosa che sia falsa e irreale non può darci eterna gioia. Ma la Verità è quella che è. Noi non possiamo dire con la nostra intelligenza: “Questa è la verità e questa non è la verità”. Tutti, quando vedono la verità, devono vedere la stessa cosa. La verità non può essere organizzata e nemmeno possiamo pagare per essa. Ora, nel processo della nostra evoluzione… »

Continua a leggere »
go to the top

Mappa dei chakra

30 Maggio 2010 Inserito in Chakra

La Mappa dei Chakra (centri energetici) è stata rivelata già da tempi antichissimi grazie ad alcuni yogi che avevano potuto individuarli in un profondo stato meditativo. È importante conoscere la loro posizione, perché questo ci permette di avere una conoscenza obiettiva e diretta di noi stessi. I chakra sono dislocati lungo la colonna vertebrale e nella testa e corrispondono ad altrettanti plessi nervosi del sistema nervoso autonomo. Grazie a questo sistema nervoso, che si estende per tutto il corpo, i chakra stessi sono riflessi… »

Continua a leggere »
go to the top

Chakra

29 Maggio 2010 Inserito in Chakra

I chakra sono punti fondamentali del nostro sistema energetico, detto anche sistema sottile. Vediamo quali sono i chakra e le loro principali caratteristiche.

Continua a leggere »
go to the top

I canali energetici

27 Maggio 2010 Inserito in Canali energetici

Abbiamo visto che attraverso il sistema nervoso autonomo è possibile avere percezione del nostro sistema energetico, un sistema che funziona indipendentemente dalla nostra volontà e di cui non siamo generalmente consapevoli. In termini medici il sistema nervoso autonomo è suddiviso in due sottosistemi: il sistema parasimpatico e il sistema simpatico (di destra e di sinistra). Nello Yoga esiste una corrispondenza tra questo sistema nervoso e i canali energetici, ovvero esiste un canale energetico centrale e i canali laterali destro e… »

Continua a leggere »
go to the top

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, se sei d’accordo, ti invitiamo a proseguire su questo sito.