Le spezie nel cassetto

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
10 ottobre 2010 In Racconti

Vien messo nei cassettini delle spezie una specie di cucchiaino, col quale si può prendere da ogni riserva un poco di pepe, un poco di gommalacca…
Le riserve sono infinite, ma il cassettino ne contiene una quantità limitata.
L’essere umano assomiglia tanto al cucchiaino quanto alla bottega del droghiere nella quale sono stati deposti nei cassettini, libbra dopo libbra, pizzico dopo pizzico, gli attributi di Dio, affinchè l’essere umano possa commerciare con il mondo, secondo le quantità depositate:
un pizzico d’udito, un pizzico di parole, un pizzico di ragione, un pizzico di generosità, un pizzico di scienza.

Il maestro sufi Jalaluddin Rumi



di Andrea Greco

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, ti invitiamo a proseguire su questo sito.