Mantra per il Nabhi chakra

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
13 aprile 2011 In Mantra, Nabhi

Shri Lakshmi

Esistono diversi mantra che si possono usare per migliorare i propri chakra: alcuni in lingua sanscrita, altri nella nostra comune lingua parlata. Il lettore è libero di praticare quelli con cui si sente più a suo agio.

In particolare per il Nabhi chakra, possiamo usare gli stessi mantra del Void (vedi Mantra per il Void), in quanto essi sono rivolti al principio del Maestro che è anche uno degli aspetti del Nabhi chakra. Nel Nabhi si distinguono i principi sottili di Shri Vishnu e Shri Lakshmi, che sovraintendono alla nostra evoluzione e al nostro benessere sia in senso materiale che spirituale.

Come abbiamo già detto in un precedente articolo (Mantra in Sahaja Yoga), non è necessario ripetere i mantra ad oltranza. Bastano una o poche volte, l’importante è che siano detti col cuore.

Il mantra base per la versione sanscrita è molto semplice e assume sempre la stessa forma:

Om Shri … Namo Namaha

che significa “Omaggio a Shri … “, dove Om è la sillaba Omkara. Nel pronunciare Namaha, la “a” finale non si prolunga ad oltranza, ma si ferma dopo averla pronunciata (come nella registrazione); mentre la “h” si pronuncia.
In questa e nelle seguenti lezioni ometteremo di includere l’audio di questo mantra, già riportato nelle prime lezioni sui mantra (vedi per esempio I mantra per lo Swadisthan chakra).

Lato sinistro

Om Shri Gruha Lakshmi Namo Namaha

Madre Kundalini, io sono completamente soddisfatto, io sono la pace.
Io sono una persona generosa.

Lato destro

Om Shri Raja Lakshmi Namo Namaha

Om Shri Himalaya Namo Namaha

Om Shri Shesha-Lakshmana Namo Namaha

In particolare questi ultimi due mantra hanno un potere rinfrescante per il nostro fegato e quindi per migliorare la nostra attenzione. Himalaya corrisponde alla catena montuosa a nord dell’India, il famoso “Tetto del Mondo”; Shesha Naga è il serpente su cui riposa Shri Vishnu e che rappresenta la Sua attenzione: è sempre allerta e sveglia Shri Vishnu ogni volta che il mondo ha bisogno del Suo aiuto; Lakshmana è uno dei fratelli di Shri Rama ed viene considerato un’incarnazione di Shesha.

Madre Kundalini, Tu sei la dignità regale in me.
Madre Kundalini, Tu ti prendi cura del mio benessere materiale e familiare.

Centro

Om Shri Lakshmi Vishnu Namo Namaha

Madre Kundalini, per favore, rendimi completamente equilibrato e soddisfatto.

I 10 Nomi di Shri Lakshmi

  1. Ādyā Lakshmī…… Tu sei il potere della Lakshmi Primordiale
  2. Vidyā Lakshmī…… Tu sei la ricchezza di conoscenza
  3. Saubhāgya Lakshmī…… Tu sei la buona fortuna
  4. Amŗuta Lakshmī…… Tu sei il nettare divino eternamente fluente
  5. Gŗuha Lakshmī…… Tu sei l’ideale donna di casa
  6. Rāja Lakshmī…… Tu sei il benessere e la prosperità di un regno
  7. Satya Lakshmī…… Tu sei la Verità
  8. Bhogya Lakshmī…… Tu sei Colei che gioisce del benessere
  9. Yoga Lakshmī…… Tu sei la ricchezza spirituale dello yoga
  10. Mahālakshmī…… Tu sei il potere dell’evoluzione e dell’ascesa

Per il Nabhi chakra, riportiamo anche i dieci nomi di Shri Lakshmi, per i quali useremo la solita formula “Om Shri… Namo Namaha”.
Noterete dei caratteri speciali nella trascrizione dei nomi sanscriti. Le vocali sovralineate, come ā, sono vocali lunghe; infatti in sanscrito, e in indi, si distinguono le vocali lunghe da quelle brevi. La ŗ è un carattere speciale sanscrito che in realtà è come una vocale (la “u” che la segue in realtà serve a noi per pronunciarla; infatti a volte troverete pure una “i”, come per esempio “Amŗita”).



di Silvana Donato

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, ti invitiamo a proseguire su questo sito.