Ramayana

6 settembre 2011 Inserito in Ramayana

La Storia di Shri Rama Come sappiamo dalla conoscenza di Sahaja Yoga, Shri Rama incarna le qualità che risiedono nel cuore destro. Questo chakra sviluppa in noi il senso della responsabilità e del dovere – mai disgiunti da bontà e benevolenza, tatto e rispetto – specialmente quando esercitiamo le funzioni di figlio, fratello, sposo, padre, governante o cittadino. Shri Mataji stessa ci dà la descrizione di chi è riuscito ad integrare nella propria vita un perfetto comportamento: “Una persona sicura… »

Continua a leggere »
go to the top

Il Vishuddhi chakra

13 settembre 2010 Inserito in Vishuddhi

Il Vishuddhi chakra si trova alla base del collo e controlla tutti i nostri sensi: udito, vista, voce, tatto, etc; per cui la funzione fondamentale di questo chakra è la comunicazione. Per tenere in buona forma questo centro energetico, quindi, è importante saper comunicare bene verso se stessi e verso gli altri. Questo chakra ha sedici petali (che rappresentano i suoi aspetti fondamentali) e cìò mette in evidenza la complessità di questo chakra. Come accennato nell’articolo Il Nabhi chakra: simboli e tradizioni, il principio… »

Continua a leggere »
go to the top

Anahat chakra o chakra del Cuore

23 agosto 2010 Inserito in Anahat

Sicurezza e compassione sono due qualità che derivano l’una dall’altra. Insieme alla generosità, sono le caratteristiche principali del quarto chakra, l’Anahat, che corrisponde al Cuore. Notoriamente una persona che ha cuore è intesa come compassionevole, generosa, altruista, ma non solo: è nel cuore che risiede il coraggio. Il cuore è l’organo che manifesta i nostri stati d’animo, battendo con calma quando siamo tranquilli e più forte quando siamo agitati o ansiosi. Il chakra corrispondente a questa parte del corpo è come gli altri… »

Continua a leggere »
go to the top

Il Nabhi chakra

11 agosto 2010 Inserito in Chakra, Nabhi

Il terzo chakra del nostro sistema sottile si chiama Nabhi o Manipur. Sulla nostra mano corrisponde al dito medio, mentre sui piedi al dito alluce; nel corpo corrisponde al ginocchio e al gomito. Il Nabhi chakra si trova in corrispondenza del plesso solare, all’altezza dello stomaco, e ingloba tutti gli organi nella parte alta dell’addome: lo stomaco, il fegato, la milza, il pancreas e presiede anche al nostro sistema linfatico. E’ chiaro quindi che sia lo Swadhistan che il Nabhi… »

Continua a leggere »
go to the top

Lo Swadhisthan chakra

21 luglio 2010 Inserito in Chakra, Swadhisthan

Il secondo chakra del nostro sistema sottile si chiama Swadhisthan. Si trova sopra l’osso sacro, nel plesso aortico – la parte bassa del nostro addome – ed è il chakra da cui parte il nostro canale destro. Sulle mani è riflesso nel pollice, mentre sui piedi corrisponde al dito medio. Regola diversi organi: il fegato, i reni, la milza, il pancreas, parte dell’utero e parte dell’intestino. Le qualità principali di questo centro sono la pura attenzione, la concentrazione, la creatività… »

Continua a leggere »
go to the top

Il Mooladhara chakra

13 luglio 2010 Inserito in Chakra, Mooladhara

Il primo centro del nostro sistema sottile è il Mooladhara chakra. E’ una parola composta da due termini: Moola (radice) e Dhara (sostegno). Infatti è il chakra che sostiene la nostra Kundalini, che è la radice della nostra evoluzione spirituale. Si trova sotto l’osso sacro, nel centro del plesso pelvico. Sulla mano, si trova alla base del palmo. Sui piedi, è sui talloni. Regola gli organi sessuali ed escretori. Avere un Mooladhara chakra in buona funzione significa avere una Kundalini… »

Continua a leggere »
go to the top

go to the top
go to the top