Home » Page 43

Il Vishuddhi chakra

13 Settembre 2010 Inserito in Vishuddhi

Il Vishuddhi chakra si trova alla base del collo e controlla tutti i nostri sensi: udito, vista, voce, tatto, etc; per cui la funzione fondamentale di questo chakra è la comunicazione. Per tenere in buona forma questo centro energetico, quindi, è importante saper comunicare bene verso se stessi e verso gli altri. Questo chakra ha sedici petali (che rappresentano i suoi aspetti fondamentali) e cìò mette in evidenza la complessità di questo chakra. Come accennato nell’articolo Il Nabhi chakra: simboli e tradizioni, il principio… »

Continua a leggere »
go to the top

Anahat chakra: simboli e tradizioni

10 Settembre 2010 Inserito in Anahat

Il quarto chakra è il chakra del Cuore o Anahat chakra e si trova in corrispondenza del plesso cardiaco. Esso si prende cura (a livello fisico) del cuore, dei polmoni e della ghiandola del timo; mentre a livello sottile è la sede del nostro Spirito. Ad esso corrispondono diverse qualità a seconda degli aspetti sottili di Ida Nadi, Pingala Nadi e Sushumna Nadi (i tre canali del sistema sottile). Nel lato sinistro (Ida Nadi) si trova il nostro Sé (detto… »

Continua a leggere »
go to the top

Lao Tse ~ meditazione sull’acqua

23 Agosto 2010 Inserito in Acqua, Meditazioni guidate

Il Tao Te Ching o Daodejing  (Il libro della via e della virtù) è una delle opere più note della tradizione orientale. In essa, il filosofo cinese Lao Tse descrive il principio del Tao (la via) e come realizzarlo (virtù). La seguente video riprende alcuni versi di questa stupenda opera che evidenziano le qualità dell’elemento acqua. Prima di cominciare la visione della video, vi invitiamo ad alzarvi la Kundalini (così da facilitare il vostro stato meditativo); poi ponete sulle ginocchia le vostre mani bene aperte coi palmi verso l’alto… »

Continua a leggere »
go to the top

Anahat chakra o chakra del Cuore

23 Agosto 2010 Inserito in Anahat

Sicurezza e compassione sono due qualità che derivano l’una dall’altra. Insieme alla generosità, sono le caratteristiche principali del quarto chakra, l’Anahat, che corrisponde al Cuore. Notoriamente una persona che ha cuore è intesa come compassionevole, generosa, altruista, ma non solo: è nel cuore che risiede il coraggio. Il cuore è l’organo che manifesta i nostri stati d’animo, battendo con calma quando siamo tranquilli e più forte quando siamo agitati o ansiosi. Il chakra corrispondente a questa parte del corpo è come gli altri… »

Continua a leggere »
go to the top

Ashtavakra Gita

20 Agosto 2010 Inserito in Ashtavakra Gita, Testi antichi

L’Ashtavakra Gita, anche nota come Ashtavakra Samhita, o canto di Ashtavakra è un antico testo che riporta il dialogo tra il giovane Maestro Ashtavakra e il Re Janaka di Mithila, orientativamente vissuti nel 5000 AC. Questo dialogo mostra una tipica conversazione che avveniva tra i maestri della scuola di Advaita Vedanta (Advaita significa “non-dualismo”). Prima di proseguire con la lettura, consiglio al lettore a digiuno sulla tradizione filosofica orientale di leggere l’articolo introduttivo La teoria dell’evoluzione spirituale nella tradizione orientale… »

Continua a leggere »
Commenti disabilitati su Ashtavakra Gita
go to the top

La teoria dell’evoluzione spirituale nella tradizione orientale

20 Agosto 2010 Inserito in Scienza

Per comprendere pienamente il senso delle opere che andremo a presentare, è bene fare un’introduzione che potrà essere utile per chi è a digiuno riguardo la dottrina dell’evoluzione spirituale, così com’è intesa nella maggior parte delle tradizioni indiane. Come la scienza ha dimostrato (Teoria dell’evoluzione presentata da C. Darwin), l’essere umano (così come tutte le creature del mondo) è soggetto ad un ciclo evolutivo, che l’ha visto partire da uno stadio di ameba fino a giungere al livello di homo… »

Continua a leggere »
go to the top

Il Nabhi chakra: simboli e tradizioni

17 Agosto 2010 Inserito in Chakra, Nabhi

Il Nabhi chakra è localizzato in corrispondenza del nostro stomaco e si prende cura del nostro benessere a livello materiale. All’equilibrio ci dona la piena soddisfazione e la pace. Il principio fondamentale di questo chakra è quello del Maestro, ovvero la capacità di gestire la nostra vita in maniera equilibrata. Proprio al fine di mantenersi in equilibrio è importante rispettare certe semplici regole comportamentali (dette in sanscrito maryadas) che nei secoli si sono diffuse in ogni società al fine da permettere… »

Continua a leggere »
go to the top

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, se sei d’accordo, ti invitiamo a proseguire su questo sito.