Tao Te Ching – in italiano

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
29 dicembre 2010 In Tao Te Ching, Testi antichi

Uno che sia pieno di Tao
è come un bimbo appena nato.
L’infante è protetto
dagli insetti che pungono, dalle bestie selvagge e dagli uccelli rapaci.
Le sue ossa sono morbide, i suoi muscoli sono deboli,
ma la sua presa è ferma e forte.
Non sa dell’unione
dell’uomo e della donna,
eppure il suo pene può rimanere eretto
grazie al potere della vita che è in lui.
Può piangere per tutto il giorno senza mai diventare rauco.
Questa è la perfetta armonia.

Capire l’armonia è capire la Costante.
Capire la Costante è essere chiamati “illuminati”.
Provare ad estendere la propria vita in modo innaturale non è appropriato.
Provare ad alterare il respiro vitale è innaturale.
Il maestro comprende che quando qualcosa raggiunge il suo apice
comincerà subito a declinare.
Cambiare ciò che è naturale è contro la via del Tao.
Coloro che lo fanno incontreranno una fine precoce.



di Silvana Donato

Comments are closed.

go to the top
go to the top