Ashtavakra Gita

Se è la tua prima volta su questo sito, prendi prima la tua Realizzazione del Sè
20 agosto 2010 In Ashtavakra Gita, Testi antichi

Capitolo VII ~ Natura della Realizzazione del Sé

  1. Raja Janaka disse:
    In me, l’oceano illimitato, l’arca dell’universo viene sospinta a destra e a manca dai suoi stessi venti, ma io non risento della sua turbolenza.
  2. In me, l’oceano illimitato, lascio che le onde dell’universo si sollevino e si infrangano a loro piacimento, senza che io ne venga arrichito o sminuito.
  3. In me, l’oceano illimitato, l’universo è immaginato.
    Io sono calmo e senza forma e come tale rimango.
  4. Il Sé non è negli oggetti, e nemmeno gli oggetti sono nel puro e infinito Sé.
    Il Sé è calmo, libero da attaccamenti e desideri.
    E’ questo lo stato in cui mi trovo.
  5. Io sono pura e semplice Consapevolezza, mentre il mondo è solo il frutto di uno spettacolo di magia.
    Come potrebbero pensieri di accettazione o rigetto sorgere in me?

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21



di Silvana Donato

Comments are closed.

go to the top
go to the top

Caro Utente, in nome del nuovo GDPR, ti informiamo che questo sito NON tratta o vende i tuoi dati personali.
Sappi che alcuni blocchi funzionali del sito salvano delle informazioni sul tuo browser, utili per il loro funzionamento.
Noto tutto ciò, se sei d’accordo, ti invitiamo a proseguire su questo sito.